Italiano:

SU DI NOI:

Il club di karatè' "9.Zmaj" (9 Draghi) venne fondato il 09.11.2009 a Fiume. Nel nostro club si pratica il Karate-Do nello stile tradizionale d'Okinawa Shohei-Ryu (Uechi-Ryu). Dal 2010 il club entra nella Federazione Croata di Karatè'. Il club è composto da adulti, giovani e bambini che si impegnano con entusiasmo investono nello sviluppo e nella diffusione di un stile di vita attivo e ricco di sfide.


OBIETTIVI:

Nello statuto del club sono definiti il piano di lavoro e gli obiettivi. Essi includono: la diffusione della cultura e dell’arte d'Okinawa, l’integrazione dei valori tradizionali del karatè con l'uomo moderno, la ricerca del benessere e lo sviluppo delle capacità psico-fisiche dei membri del club, il rafforzamento del carattere e delle qualità dello spirito con attenzione all'aspetto umanitario e sociale, lo sviluppo di uno stile di pensiero positivo e solidale grazie anche ai successi sportivi dei membri del club.


VISIONE:

La diffusione tra coloro che praticano lo stile Shohei-Ryu/Uechi-Ryu e nelle generazioni future delle arti d'Okinawa e dei valori spirituali ad esse legati.


MISSIONE:

Diffusione della cultura del benessere e contributo al miglioramento della società attraverso lo sviluppo di individui forti sia in corpo che in spirito, collegamento tra tutte le generazioni di praticanti, creazione di un'atmosfera di rispetto e insegnamento reciproco (ogni sapere è il benvenuto e aiuta il gruppo).


L'ASPETTO SPIRITUALE DEL OKINAWA KARATE-DO:

Oltre all'incremento di capacità psicofisiche e di autodifesa, il karatè aiuta a rafforzare i valori spirituali e a rafforzare il carattere; sviluppa il morale e la capacità di concentrazione di chi lo pratica. Uno stato di calma e retto giudizio, acquisito tramite l’esercizio dedicato e costante, ci aiuta ad affrontare anche i problemi quotidiani che ci circondano e di divenire individui degni ed onorevoli del mondo contemporaneo.